Tralli: Nexus Religio... un'avventura che dura da un po'...

I Master del Live e l'associazione "La tana del Coboldo"

Tralli: Nexus Religio... un'avventura che dura da un po'...

Messaggioda Tralli » 26/08/2014, 4:15

Matedì. 26 Agosto 2014

Nexus Religio è una cronaca di GDRV (Gioco Di Ruolo dal Vivo), o GDR Live, che dir si voglia. Più semplicemente, un Live.
Questo Live, organizzato dalla associazione La Tana Del Coboldo, è liberamente ispirato al gioco di ruolo "Vampiri: la masquerade" ed è il riassunto di anni ed anni di varie cronache che si sono succedute negli anni nella zona del Modenese.

Dopo una serie di "cambi di assetto", nel 2010 abbiamo iniziato in tre Master (Tralli, Mocci e Il Conte), con una trentina abbondante di giocatori, tanta esperienza da master di gdr alle spalle, ruoli da PNG, ma tutti alla prima prova come Master di un Live.
Fu una stagione, per quanto mi riguarda, memorabile. Bella, coinvolgente, dove finalmente iniziavamo a vedere formarsi la Nostra idea di Live, l'idea di una cronaca coerente con l'ambientazione, con una trama che avesse un capo, una coda, un filo conduttore, tanti plot (sotto-trame) e, sopratutto, dove i giocatori potessero avere le sorti del gioco in mano, con PNG (Personaggi Non Giocanti) "abbattibili" e nessuno di onnipotente.
Addirittura ci spingemmo a creare un filo conduttore che potesse durare in più stagioni e, ora che scrivo questo messaggio, stiamo per partire con la Quinta consecutiva.

Il corpo Master negli anni è cambiato, ora siamo in cinque, Io (Tralli), Mocci, Michi, Marcello e Malbo, gli ultimi tre ex giocatori, Malbo anche vicepresidente dell'Associazione.
Non è cambiato solo il corpo Master, ma anche i giocatori. Alcuni della "vecchia guardia" se ne sono andati, altri sono tornati e tanti giocatori nuovi continuano a succedersi, avvicinandosi a questo particolare mondo che sono i Live di vampiri...

L'idea di gestire una cronaca così lunga, fortunatamente, ancora non ci è entrata in testa e ogni stagione ci "ammazziamo" (scannandoci anche allegramente tra di noi) di riunioni per creare background dei PNG, studiare la naturale evoluzione di tutti i plot e filoni di trama che stanno in fase embrionale anche da anni, a crescere, mutare in base alle scelte dei giocatori: questo, devo dire, è l'aspetto più difficile ma anche quello che credo mi dia più soddisfazione. Vedere una trama che va avanti da anni e si evolve come deve evolversi, che subisce continuamente scossoni da parte dei giocatori. Plot che vengono dimenticati dai giocatori (ma non da noi) e attendono solo il loro corso naturale, altri che vengono ingigantiti, altri risolti prima di quanto ci aspettassimo... per non parlare dei plot che creano i giocatori stessi tra di loro.
A volte ci facciamo delle grasse risate (in senso buono) a vedere come alcuni PG (Personaggi Giocanti) stravolgono i nostri piani.
Mettiamoci poi la preparazione dei materiali, i trucchi di Michi, Malbo e Marcello che risolvono più o meno qualsiasi impellenza "meccanica-McGuiver", Io e Mocci che partiamo per la tangente delle vecchie sotto-trame discutendo di evoluzioni future in un linguaggio fastidiosamente incomprensibile agli altri, la massacratura di "scatole" dei Contatti ogni live (compito che a 5 anni di attività rimane, per ragioni ignote, quello più difficile e sgradevole, con il blocco del master-scrittore.creativo.cuoco-marinaio sempre pronto a coglierci in fallo), tenere dietro al Forum, ai Downtime... le modifiche al regolamento (mi è sembrato che alcuni Master mi prendessero le misure per regolamentarmi una cassa da morto...)...
... c'è davvero un sacco di lavoro dietro a questo LIve, ma non lo dico per lodarmi, anzi: lo dico con orgoglio, con tanta soddisfazione, con la felicità di vedere una delle mie più grandi passioni durare negli anni, con lo stupore di sentirsi complimentare con noi giocatori dai quali Io prendevo esempio quando ho iniziato a giocare ai Live dieci anni fa, con la voglia di andare avanti che mi danno giovani giocatori nuovi quando iniziano ad immergersi nel gioco ed a lasciarsi coinvolgere dal "mondo" che abbiamo creato.

Avevo iniziato a scrivere questo post con l'intenzione di fare una recensione abbastanza seria e posata di questa cronaca Live, ma alla fine credo di essere stato preso un po' dal sentimentalismo. Ma va bene così, perché in fondo è bene che sappiate anche cosa è questo live per noi... fatica e nervosismo, tanto! Ma con tanta soddisfazione alla fine...

Magari sembrerà scontato, ma devo aggiungere un grazie. Un grazie a tutti i giocatori, giovani, vecchi, esperti e non, belli e brutti, un grazie perché nel bene e nel male ci date la spinta per continuare ad avere voglia di stupirvi... e di dichiarare "morte ultima diretta ad area 300m!" ad ogni Fine Live!

Grazie a tutti!


P.S.: Ricordo sempre uno dei primi live della prima stagione, al teatrino della Casa Nel Parco a Sassuolo (MO), quando dopo il Live, dopo avere smantellato l'arredamento e pulito tutto, mi attardai a raggiungere gli altri in birreria e rimasi solo per qualche minuto nel teatro deserto. Guardando gli spalti, spensi tutte le luci di colpo... mi sembrò di avere spento un mondo dopo avergli dato vita. Ebbi un tonfo al cuore, una grandissima emozione...
... oggi la ricordo ancora come se fosse ieri.
Master Tralli trallimatteo@gmail.com 3294392767
Vampiri Live Mail: vampirilivesassuolo@gmail.com
La Tana del Coboldo: www.latanadelcoboldo.it
FACEBOOK: la tana del coboldo
Avatar utente
Tralli
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 16/07/2010, 1:25

Re: Tralli: Nexus Religio... un'avventura che dura da un po'

Messaggioda Michi » 26/08/2014, 12:22

Non posso che confermare tutto ciò che Tralli ha scritto.
Grazie grazie grazie....
Adesso torno a scervellarmi su che make up fare.... Cià
Michi
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 08/05/2013, 13:22


Torna a Chi siamo...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron