Mappa Domini Italiani

Qui verranno inserite mappe rappresentative delle aree di influenza delle Sette
Rispondi
Avatar utente
Tralli
Messaggi: 562
Iscritto il: 16/07/2010, 1:25
Contatta:

Mappa Domini Italiani

Messaggio da Tralli »

La Cartina Presenta solo i Domini italiani più importanti, i Domini di una certa rilevanza tra quelli minori e le aree di influenza più rilevanti. Non presenta gli Avamposti delle Sette.
La attuale situazione geopolitica dei domini italiani sono il frutto dagli accordi, purtroppo necessari, nati tra Camarilla e Sabbat per poter sedare la violenta Insurrezione Anarchica di Karlstag Mantoargento, che fu vicino a conquistare l’intera penisola tra il 2014 e il 2017.

Si tenga presente che in genere un dominio non è limitato alla città o provincia dalla quale prende il nome, ma espande il suo potere nelle aree circostanti. Queste aree sono generalmente votate alla setta del Dominio vicino o, se indipendenti, comunque rispettose (o timorate) dell’influenza di esso.

ATTENZIONE: NEL GIOCO QUESTA È DA CONSIDERARSI UNA CARTINA UFFICIALE.
Variazioni ufficiose alla dislocazione dei territori verranno inserite nella cartina solo una volta ufficializzate (in gioco) dalla Camarilla e rese ufficiali al mondo vampirico.


Immagine

Verde Scuro: Centro di potere di Principati o Marchesati Camarillici
Verde Pallido: Territori Camarillici
Rosa Scuro: Centro di potere di Arcivescovati o Vescovati Sabbatici
Rosa Pallido: Territori Sabbatici
Giallo Scuro: Centro di potere di Baronati Anarchici
Giallo pallido: Territori Anarchici

Le nove Sorelle (Si tratta dei nove più grandi Domini d’Italia)
Nome - Principe / Arcivescovo (Clan)

Camarilla
C1 - Principato di Bologna – Morgan Block (Tremere)
C3 - Principato di Perugia – Maxwell Sørrensen(Malkavian)
C4 - Principato di Roma – Giacomo Filippo Spada (Ventrue)
C2 - Principato di Firenze – Francesco Melzi (Toreador)
Sabbat
S1 - Arcidiocesi di Milano – Virgilio Aurelio Montespada (Lasombra)
S2 - Arcidiocesi di Torino - Luigi Pastori (Tzimische)
S5 - Arcidiocesi di Palermo - Giacinto Lorzani (Lasombra)
S4 - Arcidiocesi di Napoli – Jude Thompson (Tzimische)

Altro
G1 - Dominio di Venezia - Consiglio degli Anziani Giovanni (Giovanni)

Domini minori
S3 - Diocesi, ex Arcidiocesi, di Cagliari - Inès Consuelo Santiago (Serpente della Luce)
A1 - Repubblica di Nuoro – Irma Fiorentini (?)
G3 - Baronato di Reggio Calabria – Antonio Della Puttanesca
G2 - Baronato di Enna – Valentino Grimaldi

Avamposti (Gli avamposti sono difficilmente conosciuti ai più)
Gli avamposti sono piccoli domini che occupano il territorio di piccole cittadine o, addirittura, di paesi a volte. Di solito vedono al loro interno un solo Vampiro o soltanto la sua discendenza ad occupare le scarse risorse di sangue. Ognuno di questi avamposti lega la propria fedeltà ad una o all’altra delle fazioni. Benché la loro influenza sia minima, la loro importanza può divenire essenziale quando si tratta di nascondere un Fratello lontano da occhi indiscreti o di prendere accordi a distanza dai territori più frequentati. Di solito la popolazione stabile di questi domini non supera i cinque Fratelli.
La Camarilla chiama questi luoghi Signorie (riconoscendo sempre un Signore come rappresentante nei suoi confronti), per il Sabbat sono Enclavi (comandate da un Abate) mentre per gli Anarchici Cellule.

Oltre alle aree indicate
L’Italia Orientale è per lo più terra disorganizzata divisa tra l’influenza di Camarilla e Sabbat che tendono a controllarne, o quanto meno sorvegliarne, le porzioni vicine ai loro domini. Il Nord Italia è nettamente spaccato in tre parti tra Sabbat, Camarilla e gli imponenti domini dei Giovanni, recentemente espansi nel Friuli, mentre i territori non apertamente assoggettati sono sotto la stretta influenza del Sabbat, la Liguria, o sono terra di nessuno. A prescindere dal fatto che tra Camarilla e Giovanni vige un patto di non belligeranza, nessuno dei tre cerca di espandere palesemente i propri territori per evitare di intaccare una comoda stasi.
Il Sud Italia è stato spartito tra il Sabbat e la Famiglia Giovanni e si spartiscono anche l’influenza sui territori non direttamente assoggettati. C’è da dire che gran parte del Sud Italia, tramite i Grimaldi e i Della Puttanesca, è sotto l’influenza diretta o indiretta della Famiglia Giovanni. Probabilmente il Sabbat non vorrà indispettire la Famiglia, che con facilità potrebbe rispondere attaccando al Nord e favorendo enormemente la situazione Camarillica.
Gli Anarchici di Irma Fiorentina mantengono forte il loro potere in gran parte della Sardegna e nessuno per il momento pare intenzionato a disturbarne la quieta stasi.

La situazione reale
La attuale situazione geopolitica dei domini italiani sono il frutto dagli accordi, purtroppo necessari, nati tra Camarilla e Sabbat per poter sedare la violenta Insurrezzione Anarchica di Karlstag Mantoargento, che fu vicino a conquistare l’intera penisola tra il 2014 e il 2017.
La realtà dei fatti, ormai nota a tutti, la Camarilla e il Sabbat hanno reagito alla conquista dell'Italia da parte dell’Anarchia in maniera estremamente violenta e decisa.
Come un onda, le orde delle due Sette hanno investito i territori Italiani epurando l’intera popolazione nemica in un singolo attacco ben orchestrato durante il quale sono stati brutalmente distrutti tutti i leader anarchici italiani. Questa notte viene già ricordata come “Il Diluvio Italiano”.
Mentre Piemonte e Lombardia sono state conquistate completamente dal Sabbat, i Giovanni hanno mantenuto grossomodo i propri domini in Italia, riuscendo ad espandersi nel Friuli Venezia Giulia e nel Calabrese. La Camarilla, prima grande sconfitta dall’Insurrezione Anarchica, è riuscita a riprendere il controllo di buona parte dei suoi territori nell’Italia centrale, anche se si è trovata costretta a cedere la storica Milano al Sabbat regalando così un imponente vittoria alla Spada di Caino.
La Sardegna, rifiutatasi di appoggiare l’Insurrezione Anarchica di Karlstag Mantoargento, ha avuto modo di restare fuori dagli scontri e riappropriarsi dei propri domini sull’isola eccezion fatta per la Diocesi di Cagliari lasciata per formalità in mano al Sabbat.
Master Tralli trallimatteo@gmail.com 3294392767
Vampiri Live Mail: vampirilivesassuolo@gmail.com
La Tana del Coboldo: www.latanadelcoboldo.it
FACEBOOK: la tana del coboldo

Rispondi